Itinerario

ITINERARIO

 

 

 

La XXXII Transappenninica partirà da Milano Marittima, dove, nella giornata di domenica 6 maggio, si svolgerà una sfilata attraverso il centro del paese per mostrare ai curiosi le fantastiche auto in una sorta di museo a cielo aperto. La sera si brinderà alla buona sorte del rally alla rituale cena di benvenuto al Palace Hotel e poi tutti a letto presto per affrontare al meglio una lunga settimana all’insegna di tanta guida, storia, cultura e immancabilmente il top in quanto a enogastronomia. Il primo giorno il percorso si snoderà lungo la costa romagnola attraverso Ravenna, Comacchio, il delta del Po e Chioggia in direzione di Mestre fermandosi all’hotel NH Laguna Palace, parcheggiate le vetture si raggiungerà Piazza San Marco in battello per una visita alla città e per la cena affacciati sul Canal Grande sul fantastico terrazzo di Palazzo Bauer. Martedì 8 si proseguirà verso nord, visitando Asolo e Bassano del Grappa con una sosta alla fabbrica della grappa Poli per poi riscendere in direzione di Abano Terme, fermandosi a visitare Villa Contarini e Villa Pisani. La giornata si concluderà all’Hotel Bristol Buja di Abano Terme, dove i partecipanti potranno godersi il relax della splendida struttura termale e la cena. L’indomani il percorso affronterà le prime salite nel parco naturale dei Colli Euganei, per poi proseguire fino a Fumane in Valpolicella, una sosta mozzafiato per pranzo ala favolosa Villa Allegrini per poi dirigersi sulle sponde del Lago di Garda. La tappa si concluderà a Desenzano allo Splendido Bay Resort and Spa, anche questa volta ci sarà il tempo per lasciarsi cullare nella favolosa spa prima di sedersi a tavola per una cena davvero prelibata. Per la quarta tappa ci lasceremo alle spalle il Lago di Grada, percorreremo un itinerario all’interno del Parco del Mincio per fermarci a Mantova per pranzo, nel pomeriggio si proseguirà alla volta di Ferrara, per una visita allo storico centro. Venerdì sarà il giorno del rientro a Milano Marittima, passando per Argenta, Bagnacavallo e Forlì, con sosta in Piazza Saffi e pranzo dagli amici di Eataly, che l’anno scorso ospitarono la partenza e l’arrivo della manifestazione. Nel pomeriggio un rapido trasferimento a Milano Marittima al Palace Hotel, gli equipaggi avranno tutto il tempo per sistemare le automobili e farsi belli, pronti per la serata di gala e per le premiazioni. Il mattino seguente si concluderà la manifestazione.